consorzio armatori ferroviari

  • IL CONSORZIO
    ATTIVITÀ
    CERTIFICAZIONE
    QUALIFICHE
  • L'ARMAMENTO FERROVIARIO
  • LAVORI REALIZZATI
    RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. - ROMA
    RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. - D.C.I. BARI
    RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. - D.C.I. PALERMO
    RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. - D.C.I. BARI
    RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. - D.C.I. PALERMO
  • PARCO MACCHINE
    Rincalzatrice Plasser & Theurer 09 3X
    Profilatrice
    Rincalzatrice Plasser & Theurer 08 275
  • CONTATTI

ballast cleaning

The ballast cleaning process is to
sieve or totally remove the gravel
ballast, which may have lost the
proper solidity and elasticity.


• Sieving with partial export of gravel:
It consists of existing sieving gravel with the addition of the new one, it is capable of separating the gravel from both of soils and rubbles which have non-regular size.


• Sieving with total exports of gravel:
It is possible to export the complete rail ballast, which is totally degraded as size and shape, leaving the track entirely without support from the ground up and suspended waiting the new gravel.


The ballast cleaning and consolidation is carried out with the ballast cleaning machine, during the interruption of passenger trains or freight movement. The staff employed for this work is about 15 skilled workers.


The ballast cleaning process begins with an excavation located at the point where the ballast cleaning machine must start. Before the arrival of the train on work, it makes an excavation on both sides of the railway has made before the arrival of the ballast cleaning on the work. This excavation below the track allows the insertion of a key element of the machine: the excavating chain. Stones reject by the chain will be direct through conveyor belts.


As the task of renewal it also involves the use of other rehabilitation equipment such as locomotives, tamping, and profiling machines equipped with conveyor belts.

progettazione

rinnovamento

ris_004


Operante nel settore dell'armamento ferroviario già dal 1960 come Impresa individuale, fondata dal geom. Germano VENTURA, la FERSALENTO s.r.l. è stata costituita nel 1983 con l'obiettivo di operare compiutamente nel settore dell'impiantistica metalmeccanica, nella costruzione di armamento ferroviario e nella costruzione di sedi ferroviarie e fabbricati di stazione.
Attualmente la Società opera nel settore delle manutenzioni e delle costruzioni per il settore ferroviario. In particolare offre un pacchetto di servizi consistenti nella:
Costruzione ex novo del binario e rinnovamento dello stesso;
Sostituzione ballast esistente e reintegro con nuovo pietrisco, innalzamento e abbassamento del binario, livellamento con rincalzatura e profilatura della massicciata;
Regolazione delle banchine di piattaforma; specializzazione in operazioni di saldatura;
Regolazione delle tensioni interne al binario per la formazione di lunga rotaia saldata;
Fornitura dei materiali ferroviari necessari al rinnovamento della linea.

La Francesco Ventura Costruzioni Ferroviarie Srl ha sede legale a Roma e sede amministrativa a Paola (CS).La società insieme ad altre azienda della famiglia, si occupa di armamento ferroviario da
oltre trent'anni, offrendo tutti i servizi ad esso legati.L'azienda, oltre ad essere tra le prime sul mercato italiano come fornitore di RFI, è leader europea nel settore dello scartamento ridotto, con il parco macchine più grande ed innovativo.Inoltre dispone di una scuola professionale riconosciuta dalle autorità regionali, per la
formazione e la riqualificazione degli operatori dell'armamento ferroviario.Il personale dipendente è pari a oltre 500 unità, sicuramente la maggiore concentrazione italiana nel settore.Con un fatturato di circa 50 milioni di euro, siamo tra le aziende leader nel settore
dell'armamento ferroviario.


L'impresa, che rappresenta la continuazione, in chiave industriale, di una pluriennale attività di armamento ferroviario, svolta precedentemente anche in forma di ditta individuale nasce già nei primi anni '60 fondata dal dott. Mario Esposito.
Negli anni '90 subentrano i figli del fondatore e successivamente nel corso del 2002 l'impresa da ditta individuale si trasforma in Società per Azioni dando vita alla Esposito S.p.A.
La Globalfer S.p.A. nasce nel gennaio del 2006, con capitale sociale pari ad € 1.613.252,00 in seguito alla scissione di ramo d'azienda della "Esposito S.p.A.".
L'armamento ferroviario rappresenta il suo "Core Business".
Nel corso degli anni l'Azienda si è perfezionata in ambito ferroviario, tranviario e metropolitano specializzandosi in:

  • Lavori di costruzione a nuovo binario;
  • Lavori di rinnovamento con risanamento del binario;
  • Lavori di manutenzione sistematica dell'armamento


Eventi

  • Dal 01/09/2011 al 01/09/2011
  • Dal 01/09/2011 al 01/09/2011
  • Dal 01/09/2011 al 01/09/2011
  • Dal 01/09/2011 al 01/09/2011
  • Dal 01/09/2011 al 01/09/2011

Site Information